04/09/2007 | segnalazione | PDF | stampare

Klingnau (commenda)

Commenda gerosolimitana situata nel com. di K. I tre figli del barone Ulrich von Klingen, fondatore della cittadina di K. rientrato nel 1229 da una crociata in Terra Santa, nel 1251 donarono un lotto situato nella città bassa di K. ai gerosolimitani di Leuggern affinché questi ultimi vi costruissero una commenda. La chiesa gerosolimitana è menz. per la prima volta nel 1257, e la casa dell'ordine (costruzione precedente all'edificio attuale, risalente al XVIII sec.), posta perpendicolarmente rispetto alla chiesa, nel 1266. Dal 1268 K. e Leuggern vennero amministrate in unione personale a K. Nel XIII-XIV sec. la commenda ampliò le sue proprietà fondiarie, acquisendo tra l'altro le cappelle di Tegerfelden ed Endingen (1257), il baliaggio di Hechwil nella Foresta Nera (1298), la fortezza e la cittadina di Biberstein (1335) e i diritti di patronato della chiesa di Horgen (1345). Nel 1349 K. concluse un trattato di comborghesia con Zurigo. La casa dello Schollhof presso la porta superiore di K. ospitava una comunità femminile aggregata alla commenda, di cui attorno al 1400 fece parte Anna Manesse, moglie dello scoltetto di Zurigo Rüdiger VIII Manesse. Dopo il trasferimento della sede della doppia commenda a Leuggern nel 1416, K. fu sottoposta a un amministratore laico. La chiesa gotica, ampliata verso ovest nel XVII sec., in origine era sormontata da un lanternino con una croce di Malta, oggi posta sulla torre della cappella del cimitero di K. In seguito alla soppressione della commenda di Leuggern-K. da parte del governo argoviese (1806), il com. di K. acquistò la chiesa gerosolimitana dal cant. (1810), che servì dapprima da edificio scolastico e municipio, e poi da fabbrica (1904-83). In seguito la costruzione fu acquistata dalla parrocchia catt. di K. (1984) e dopo i lavori di ristrutturazione, terminati nel 1989, ospitò il centro parrocchiale Johanniter. La casa dell'ordine, oggi di proprietà privata, fu sede di un ist. per l'educazione dei poveri dal 1894 al 1930.


Archivi
– Primo sigillo della commenda (1270) presso Generallandesarchiv Karlsruhe
– StAAG
Bibliografia
– O. Mittler, Geschichte der Stadt Klingnau, 1239-1939, 1947 (19672)
Clingenowe-Klingnau, 1989
HS, IV/7, 273-281

Autrice/Autore: Peter Ziegler / mku