31/01/2002 | segnalazione | PDF | stampare | 
No 2

Bachmann, Albert

nascita 12.11.1863 Hüttwilen,morte 30.1.1934 Samedan, rif., di Hüttwilen. Figlio di Johann Ulrich, agricoltore. ∞ Martha Blumer. Frequentò la scuola cant. a Frauenfeld, quindi studiò filologia germ. e linguistica comparata all'Univ. di Zurigo, conseguendo l'abilitazione nel 1891; presso questo ateneo fu professore straordinario (dal 1896) e ordinario (dal 1900) di filologia germ. Redattore dal 1892 del vocabolario dei dialetti svizzeroted., lo Schweizerisches Idiotikon; nel 1896 ne assunse la direzione, definendo in maniera determinante l'impostazione di quest'opera. Eminente dialettologo, nel 1910 fondò la collana Beiträge zur schweizerdeutschen Grammatik, che pubblicava tesi di dottorato. Con Louis Gauchat, nel 1913 diede vita all'archivio fonografico dell'Univ. di Zurigo.


Opere
Beiträge zur Geschichte der schweizerischen Gutturallaute, 1886
Geographisches Lexikon der Schweiz, 5, 1907-08, 58-67
Archivi
– Fondo presso ZBZ
Bibliografia
– E. Dieth, «A. Bachmann und die schweizerdeutsche Mundartforschung», in Orbis, 2, 1953, 244-249

Autrice/Autore: Peter Ott / vfe