01/03/2011 | segnalazione | PDF | stampare

Niedererlinsbach

Ex com. SO, distr. Gösgen, dal 2006 forma, con Obererlinsbach, il nuovo com. di Erlinsbach (SO); (1173: Arnlesbah; 1276: ze [...] Nidern Ernlispach). Villaggio lungo la strada a ovest del confine con il cant. Argovia e lungo il torrente Erzbach. Pop: 394 ab. nel 1739, 482 nel 1804, 766 nel 1850, 1085 nel 1900, 1594 nel 1950, 2191 nel 2000. Nel 1070 il conte Rudolf von Rheinfelden donò la corte (Dinghof) di Erlinsbach all'abbazia di Einsiedeln, che nel 1349 la vendette con i diritti di bassa giustizia alle clarisse del convento di Königsfelden. L'alta giustizia era detenuta dagli Asburgo, che la diedero in feudo ai signori von Kienberg e in seguito ai von Küngstein. Negli anni 1417-54 l'alta giustizia passò alla città di Aarau, in seguito ai gerosolimitani di Biberstein e a Thomas von Falkenstein, che nel 1458 la vendette a sua volta a Soletta. Erlinsbach era sede della giurisdizione (Landgericht) del Buchsgau. Dopo la Riforma e la soppressione del convento di Königsfelden, la corte e i diritti di patronato passarono a Berna, ciò che provocò continui contrasti tra Soletta e Berna, cessati solo quando quest'ultima rinunciò a N. e a Obererlinsbach con il trattato di Wynigen (1665). Dal 1472 al 1600 N. costituiva un posto di dogana per i traffici verso il passo della Schafmatt. Una prima e una seconda chiesa dedicate a S. Nicola sono menz. risp. nel 1289 e nel 1466; la chiesa attuale risale al 1871. La parrocchia catt. e il com. parrocchiale rif. di Erlinsbach comprendono anche Obererlinsbach. Dal 1989, e quindi ancora prima della fusione com., N. gestì con Obererlinsbach ed Erlinsbach (AG) una scuola secondaria e dal 1990 una casa di cura e per anziani. Nel villaggio, un tempo dedito all'agricoltura, dove all'inizio del XXI sec. si coltivava nuovamente la vite, dal XIX sec. piccoli contadini e braccianti trovarono lavoro presso gli stabilimenti serici e calzaturieri della Bally e produssero cuffie e calze a domicilio. Benché alla fine del XX sec. si sia sviluppata una piccola zona industriale a sud del villaggio, nel 2005 i quattro quinti della pop. attiva lavoravano fuori dal com., soprattutto negli agglomerati di Aarau e di Olten, ai quali N. è collegato da una linea di autobus.


Bibliografia
– G. Boner, Erlinsbach, 1977

Autrice/Autore: Hans Brunner / vfe