24/11/2016 | segnalazione | PDF | stampare | 

Küttigkofen

Ex comune SO, distretto Bucheggberg, dal 2014 forma con Aetigkofen, Aetingen, Bibern (SO), Brügglen, Gossliwil, Hessigkofen, Kyburg-Buchegg, Mühledorf (SO) e Tscheppach il comune di Buchegg; (1316: obrenchúttenkouen). Situato in fondo al Mülital, comprende il nucleo del villaggio (il cosiddetto Innendorf) e alcuni insediamenti sparsi. Pop: 110 ab. nel 1798, 196 nel 1850, 239 nel 1880, 184 nel 1900, 224 nel 1950, 240 nel 2000. Il villaggio sorse su un insediamento alemanno. Fece parte della signoria di Buchegg, che nel 1368 passò a Burkard Senn il Giovane, poi nel 1375 a sua sorella Elisabeth Senn e nel 1391 alla città di Soletta. K. aderì alla Riforma e dipese sempre dalla parrocchia di Aetingen. Nel 1561 un incendio distrusse una parte del com., Oberküttigkofen, dove prima della Riforma si trovava una cappella di campagna. Il mulino, già menz. nel XVI sec., risale nelle sue forme attuali al 1794. Nonostante la recente attività edilizia, l'aspetto del villaggio è rimasto caratterizzato dalle grandi case rurali a graticcio costruite nel XIX sec.


Bibliografia
– U. Wiesli, Geographie des Kantons Solothurn, 1969
– P. Lätt, Bucheggberg, 1994, 28

Autrice/Autore: Othmar Noser / mdi