Tutti gli articoli:
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
(prime lettere della voce cercata)
 
   

10/2015

In memoria di Beatrix Mesmer

Beatrix Mesmer si è spenta il 24 settembre all’età di 84 anni. Professoressa all’Università di Berna per più di 20 anni, storica di chiara fama, partecipò sin dall’inizio all’avventura editoriale del DSS, giocandovi un ruolo importante. Entrò nel 1988 nel Consiglio di fondazione del DSS in rappresentanza della Società svizzera di storia della quale era allora vicepresidente (ne assicurò in seguito la presidenza dal 1989 al 1995). Per tutto il suo mandato (fino al 1994) fu membro del comitato direttivo del Consiglio di fondazione. Contribuì così in modo molto attivo alla realizzazione del progetto DSS partecipando tra l’altro all’elaborazione dei concetti lessicografici. Fu inoltre consulente scientifica per la storia delle donne e di genere, di cui era un’importante specialista; in questa veste valutò innumerevoli articoli fra il 1992 e il 2012.

Rimasta sempre fedele al DSS, ci onorò della sua presenza alla cerimonia tenutasi a Palazzo federale nel novembre 2014 per sottolineare il completamento dell’edizione cartacea.

È con immensa gratitudine che il DSS ricorderà sempre la figura di Beatrix Mesmer.

Martine Brunschwig Graf, presidente del Consiglio di fondazione del DSS

 

 

Share on Facebook Share on Twitter Share on Google Share by email